Vacanza VeneziaCasa San Girolamo - Appartamento Venezia
Come muoversi - Vacanza Venezia Home
Intorno alla casaPhotogallery di VeneziaEventiCome muoversi

Arrivati a Venezia, si può girare la città in due modi.

A PIEDI

Venezia per le sue dimensioni può essere girata interamente a piedi, ed è forse questo il modo migliore per conoscerla a fondo, scoprirne gli angoli più particolari. Munirti di una buona mappa e “perderti” tra ponti, calli e i campi, al di fuori dei percorsi più turistici, ti farà apprezzare la venezianità.

Cartello gialloI principali percorsi sono segnalati da cartelli gialli posti sugli edifici. Nelle calli strette tieni sempre la destra e non sostare sui ponti. Nei giorni in cui c’è acqua alta puoi comunque visitare la città grazie alle passerelle poste nei percorsi principali.

Per informazioni sulle previsioni puoi consultare il sito del Centro Maree del Comune oppure telefonare al n. 041.2411996.


ATTRAVERSO LE VIE D'ACQUA

  1. Il vaporetto (mezzi pubblici dell’ACTV).
    Sul sito Hello Venezia troverai informazioni su orari, linee e tariffe. Puoi acquistare i biglietti ACTV agli imbarcaderi o ai punti VE.LA. Esistono tariffe diverse, informati sulla più adeguata alle tue esigenze. Non si vendono biglietti a bordo. I biglietti, acquistati nelle tabaccherie, edicole, bar vanno obliterati prima di salire a bordo. Se proprio sei salito senza biglietto, avverti subito il marinaio. Pagherai un sovrapprezzo, ma eviterai la sanzione.

    N.B. Nei vaporetti rispetta i regolamenti e non intralciare con bagagli le vie d’uscita. Controlla bene la direzione del tuo percorso, guardando i cartelloni segnaletici e i cartelli che indicano la linea e le fermate.

  2. I traghetti.
    Le due rive del Canal Grande sono collegate da gondole, in cui solitamente si sta in piedi. Molto usati dai veneziani quando vogliono spostarsi da una parte all’altra della città senza dover attraversare uno dei tre ponti sul Canal Grande sono i traghetti di San Marcuola, di Santa Sofia, di San Tomà, di San Samuele, di Santa Maria del Giglio e della Dogana (agibile quando sarà riparata la riva).
    Il costo del traghetto è di € 0,50.

  3. I taxi d’acqua, motoscafi riconoscibili dal numero di licenza scritto su una banda gialla sul finestrino.

  4. Le gondole, il mezzo più romantico per vedere la città dall’acqua.
    Puoi trovare le tariffe nel sito ufficiale dell’Istituzione per la conservazione della gondola e la tutela del gondoliere.

Venicecard VENICECARD !

Venicecard è la carta sconti creata e garantita dal Comune di Venezia. Ritirala ovunque arrivi, 1 - 3 - 7 giorni di libera circolazione su tutti i trasporti pubblici, accesso libero ai Musei Civici, alle sedi del Casinò, alle nursery e alle toilettes presidiate. Sconti e privilegi per parcheggi, sedi culturali, eventi e tutto ciò che ti consente di avere la città in mano.


Informazioni tratte dal sito del Comune di Venezia.
Per approfondimenti: www.comune.venezia.it

CASA SAN GIROLAMO - Fondamenta S.Girolamo - 30100 VE | Fax +39 0414165299 - info@casasangirolamo.com